fino al prossimo risveglio

agosto14

scorrono i miei pensieri lungo il muro del tempo

amano ritornare sui soliti confortevoli percorsi

si abbandonano ostinatamente all’immutata  gravità

che li consegna alla terra

inconsapevoli e fissi

e io con loro

fino al prossimo risveglio

my thoughts run along the wall of time

they love to come back on the usual comfortable paths

they stubbornly make a surrender to the unchanged gravity

which delivers them to the ground

unaware and fixed
and me  with them

until the next revival

Nella foto: righe di acqua piovana sulla parete di una casa abbandonata.

In the picture:  lines of rainwater on the wall of an abandoned house .

L.

 

7 thoughts on “fino al prossimo risveglio

  1. Devi avere migliorato la qualità della dieta, perchè già questo post rispetto al precedente, riesce a configurare delle frasi.
    Dai, ancora un piccolo sforzo, e ce la fai a farti capire.
    (Non hai idea dell’amore infinito col quale sto seguendo il tuo decorso…)

    Like

    1. Il mio intento non è essere compresa ma spingere chi legge dentro se stesso. Eppure sono felice che nonostante l’insensatezza di ciò che scrivo io sia metitevole di attenzione e amore infinito. 😉 grazie guido un abbraccio

      Like

      1. È un’immagine splendida.
        La spiegazione che ne dai, posta a didascalia, sarebbe la vera poesia che ci andrebbe!!!! Lo dico e non per scherzo.

        Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.