Bene o male

È bene o male?

Ultimamente male. Il mio sarcasmo disturba.

Ho bisogno di approfondire questo termine.

Lo sono?

Se si, quanto lo sono?

sarcasmo m. [dal lat. tardo sarcasmus, gr. sarkasmós, der. di sarkázō “lacerare le carni” (da sárks sarkós “carne”)]. – 1. [amarezza ironica, pungente, spec. ispirata da animosità: rispondere con sarcasmo] ≈ acidità, causticità, mordacità. ↓ ironia. ‖…

sarcasmo s. m. [dal lat. tardo sarcasmus, gr. σαρκασμός, der. di σαρκάζω «lacerare le carni» (da σάρξ σαρκός «carne»)]. – 1. Ironia amara e pungente, ispirata da animosità e quindi intesa a offendere e umiliare, che a volte può anche essere espressione di profonda amarezza rivolta, più che contro gli altri, contro sé stessi

Non è mia intenzione umiliare alcuno. Sicuri si tratti di sarcasmo il mio?

Ma sicuri? Ironia pungente si. Lo riconosco, sono delusa e amareggiata .

Pungente. Ci sta.

Risulto offensiva?? Se si…. OMG, shame on me!

Al solo pensiero mi metto in un angolo a punirmi.

10 thoughts on “Bene o male

  1. Sono gli altri a non avere senso dell’umorismo.
    Ancora non hai capito che questo è il Paese della passionalità, dell’opera, della mano sul cuore (e un’altra sul portafoglio… naturalmente altrui)?
    Una volta tanto sono dalla tua (che peste mi colga!!!) e a malincuore se vuoi, ma non posso esimermi e aggiungo… non cambiare!!!!
    Non troverai marito, e dici niente? Che fortuna?

    Liked by 1 person

    1. Ecco… mi hai fatto capire una cosa. Basta col sentirmi sbagliata, io so di non essere cattiva. Incontro spesso persone prive di sagacia o quantomeno di umorismo. 😆. Mi insegni a capire a riconoscere in fretta le persone capaci di umorismo e con un’apprezzabile elasticità mentale? Sii il mio maestro Guido!

      Liked by 1 person

      1. Aggiungo: questo è il Paese dei comici o della satira feroce, un Oscar Wilde qui è impensabile. Unica eccezione, strana, come una rondine a Natale, è l’abruzzese Ennio Flaiano. Costui sì formidabile. Niente male anche Longanesi (romagnolo) e Marcello Marchesi, ahimè però, distratto a fare Caroselli e Tivù, sebbene anche in questi casi – essendo intelligente – producesse da intelligente.
        Conclusione: se la Montagna non va a Maometto e Maometto che va alla montagna. Sei tu che devi adeguarti al caso, come la pelle su un fico… ahahahahahah!:

        Liked by 1 person

          1. Non perdere d’occhio anche Leo Longanesi e Marcello Marchesi, io ne ho in casa, edizioni datate, ma tu che sei vispa, sono certo nel web trovi il digitale o PDF che ti scarichi gratis.
            Naturalmente di ciascuno c’è titolo e titolo, Flaiano ha scritto anche romanzi e lì chiaramente non c’è l’aforisma, la battuta sulfurea… Insomma, lanciati all’avventura, qualcusa ne uscirà.

            Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.