Sguardi-9

Osserva il mio naso: troppo lungo

Osserva i miei capelli: troppo naturali

Osserva i miei abiti : troppo sportivi

Osserva i miei oli essenziali : sono troppi anche loro

Osserva la casa : troppo grande

Osserva gli oggetti : troppe cose, ma che ci devo fare?

In conclusione sono troppo strana.

Ebbene sì sono troppo strana per chi non mi riconosce come una persona speciale. E un po’ mi dispiace di non piacergli così come sono (colpa di quella ipersensibilità che mi caratterizza).

Vivo nel mondo delle fate, pare, che sia troppo anche questo?

9 thoughts on “Sguardi-9

  1. Restando nell’ordine delle idee che piacere a tutti non si può e questo penso sia un bene perché nel caso contrario saremmo tutti uniformati a delle stesse entità, personalmente nei sei punti non ci trovo né stranezze né inconvenienti. Una persona non la si misura dalla grandezza della sua casa, dai suppellettili o da cosa indossa, penso siano altri i metri di misura, se così vogliamo chiamarli, che c’è la rendono piacevole, interessante, attraente, per noi giusta.
    Sarò strano anch’io?

    Liked by 1 person

  2. Tu sei unica e spicchi tra molti proprio per il tuo modo di essere,le perle bianche sono stupende ma se vedi una perla nera rimani incantato dai sui riflessi,arcobaleni di colore nascosti,essere speciali (per gli altri “diversi”) costa molti a chi è sensibile come te.

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.