Avrei voluto essere

Quanto ti ho amato…
tu non lo saprai mai:
molto più dell’ape
che punge il suo fiore;
molto più della pioggia
che bagna il pineto.
Ti ho amato forse,
se mi è lecito dirlo,
più di quanto Dio
ami l’uomo.
E per amarti meglio
avrei voluto essere bella
come il silenzio
o come una sfera di stelle.
Ma le mie proprietà
erano miserevoli
e tremavo,
tremavo di passione
senza potertelo dire.

Alda Merini

9 pensieri riguardo “Avrei voluto essere

  1. Cara Lalla, un abbraccio.
    Ciò fatto ed eseguito, aggiungo solo che per le donne pare che esista solo l’amore, se ne cibano e nutrono, con il cappuccio non ci mettono la brioche ma… un sospiro languido d’amore. Fosse anche corrisposto, non lo è mai abbastanza.
    Conclusione: sei perfetta. In linea col copione.

    Piace a 1 persona

  2. Piccola, dolce, tenera (vecchia) Lalla, non farmi parlare seriamente. Non potrei evitare d’essere tragico.
    Io sono uno di quei pessimisti che non solo non vedono la metà vuota del bicchiere, ma non vedono nemmeno il bicchiere. Ti basta?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.