Bist du bei mir

Per un regalo personalizzato destinato ad una coppia di sposi amanti della musica la committente (che parola professionale!) , dico meglio , la mia amica ha scelto questa musica.

L’idea del vassoio le è piaciuta subito. Un oggetto semplice per colazioni a letto per continuare a farsi le coccole tra novelli sposi.

Ho fatto un primo progetto naufragato durante la realizzazione per disattenzione e inesperienza. Sono passata al piano b di cui allego foto.

Un vassoio grezzo è stato colorato, incollato, resinato e arricchito di dettagli oro e argento.

La semplicità ha prevalso. Io sono contenta. La perfezionista chiusa nella mia testa protesta e io la metto a tacere con fatica. Ecco il risultato

Vassoio

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Bist_du_bei_mir

To do

Per un lungo periodo oramai lontanissimo nel tempo e nello spazio ho coltivato l’abitudine di comprare fiori colorati al sabato mattina.

Poi ho avuto una fase delicata in cui mi rattristava vederli appassire drammaticamente in caso.

Oggi vorrei delle rose di un rosa pallido e delicato da guardare per ore . Delicate e pallide quanto la mia volontà.

Lo ammetto

lo ammetto, questo blog è caotico , quando ho unito i due blog non ho controllato tutti i post e i link.

che caos!

ho deciso che impiegherò le prossime ore a verificare tutto. nessuna fretta ma vorrei prendermi cura di queste pagine in cui scopro a distanza di tempo sfaccettature della mia personalità che mi sfuggono o che tento di ignorare.

essere in ” work in progress” è vivere.

stay tuned

love lallaluce ( ennesimo pseudonimo)

infinitamente e indefinitivamente mesenza fine