Sognare

Mi hanno chiesto cosa amassi della vita e io non ho avuto dubbi.

Amo dormire per poter sognare.

Amo sognare.

Amo svegliarmi e ricordare un sogno.

Mi basta ricordarne dei piccoli frammenti per essere felice tutto il giorno.

Stanotte ho sognato.

Ho sognato che mi veniva rivelato cosa succede certe notti in cui l’anima esce dal corpo per svolgere un compito fuori. L’ho vista uscire dal mio e ho il visto me dormire profondamente. La mente continuava a lavorare nel sonno come un capitano coraggioso. La mia mente, in effetti, fa un gran lavoro con la confusione che faccio durante il giorno. Sono così disordinata!

Poi null’altro, forse ho visto, forse no.

E l’anima dove va? Che compito ha? Non lo so. Non ho fretta di sapere.

Assomiglia ad una goccia d’acqua iridescente e si comporta come una bolla di sapone.

Ne avevo vista una tanto tempo fa.

Sto sognando ad occhi aperti ora.

Buona domenica schiacciatori di tasti.

L.

La realtà creata dal pensiero

Pi: solidarietà
Ottavo esagramma dell’I-Ching
Ho sognato un quadro realizzato 28anni fa , la scorsa notte. Rappresentava questo esagramma.

wpid-2015-01-11-23-06-07
Questo pomeriggio ho deciso di tirare le monete e formulare una domanda .  Su cosa orientare la mia attenzione qui ed ora ? La risposta è stata Pi: solidarietà.

Sorrido senza interpretare tale coincidenza. Sorrido .
Tempo di felicità.

L.